Edera - vegan soap & candles

tweeeet me!

domenica 30 dicembre 2012

Caffè Arcobaleno

Cogliendo l'occasione per augurarvi Buon Anno, che possa essere un 2013 rcco di novità, fortuna e amore, vi presento i nostri due nuovi saponi!

Il primo è adatto a chi, come me, ama il Caffè: ecco il nostro Caffeine-Soap, deicato al film Bagdad Cafè. Dentro troverete polvere di vero Caffè; nell'impasto abbiamo aggiunto vero Caffè Espresso!




Per vedere da vicino tutte le sue proprietà, e per un eventuale acquisto, cliccate sulle foto :)

Il secondo è una riedizione del nosro sapone alla Curcuma: realizzato solo con pigmenti naturali e polvere di Curcuma, a base di olio di Oliva, abbiamo creato vere e proprie fette di Arcobaleno.

Per il vostro iridescente 2013!



Per vederlo da vicino ed eventualmente acquistarlo, cliccate sulle foto :)

Vi lasciamo anche un piccolo dono di fine anno: LeiWeb ci ha ospitate per un tutorial, un pout pourri per le feste che potrete realizzare seguendo i nostri consigli.

Lo trovate QUI.

Buon lavoro e buon Anno!


Licenza Creative Commons
Questo opera è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported.
Permissions beyond the scope of this license may be available at cecilia.lattari@gmail.com.

giovedì 13 dicembre 2012

Emozioni



Un piccolissimo post per segnalarvi che le nostre candele Cuore Menta Piperita e Pepe Rosa sonosu Lei Web, nella lista dei doni consigliati alle donne "Lunatiche".

Che emozione!!

Potete trovare l'articolo QUI

Queste sono le candele!



Grazie ancora a LeiWeb :)

mercoledì 12 dicembre 2012

il mare d'inverno



Preparando alcune candele su commisisone, mi sono trovata con degli avanzi di cera che non volevo buttare: la cera che usiamo è cera di soia, non OGM, una cera pregiata e anche abbastanza costosa quindi...nonsi butta via niente!

Ecco che mi sono ricordata delle coinchiglie che una mia amica mi aveva regalato qualche mese fa: sono nate le candele Mare di Inverno, piccole candele galleggianti, le candele delle Ondine, delle Sirene del Mare...



Sono perfette per il vostro centrotavola natalizio: in una ciotola in vetro, riempita di acqua, potrete far galleggiare le vostre Candele in Conchiglia!


Mi sono persa ad osservare la perfezione delle forme di queste conchiglie: perfette, armoniche, liscie. davvero una meraviglia. E la cera dentro ci sta davero bene!



Se volete acquistarle, potete farlo usando la finestra qui sotto, oppure sul nostro sito Aromantiche. Vi aspettiamo!






giovedì 6 dicembre 2012

che profumo!


Novità profumatisime nel nostro Laboratorio!
Voglio condividerle con voi.

Abbiamo tante novità sul nostro sito, qui potete andare a dare una sbirciatina...

SIamo liete di presentarvi i nostri gessi profumati!
Fatti completamente a mano, confezionati in barattoli di vetro. I barattoli vengono rivestiti di stoffe, trine, merletti e fiocchi, il tappo ben chiuso per conservare il profumo fin quando non lo aprirete!




Questo barattolo contiene foglie di gesso profumatissime...potrete utilizzarle nei vostri cassettoi, negli armadi, per profumare la biancheria. Abbiamo anche realizzato barattoli natalizi: questi contengono die simpatici Pesciolini profumati con Olio essenziale di Limone! 






Presto nuove e profumate sorprese :) 






Powered by Blomming for Aromantiche
Licenza Creative Commons
Permissions beyond the scope of this license may be available at cecilia.lattari@gmail.com.

domenica 2 dicembre 2012

una rosa è una rosa




Ci stiamo dedicando alla realizzazione di nuovi saponi, ed abbiamo nuove idee Profumate in cantiere!
Voglio farvi vedere i nostri nuovi saponi alla Rosa:

Questi sono piccoli saponi, di circa 65 grammi, decorati con un Albero in bassorilievo. Sono perfetti per bomboniere, piccoli doni, segnaposto...






Abbiamo realizzato anche il nostro classico sapone Rosa Purpurea del Cairo, con Burro di Cacao e olio essenziali di Ylang Ylang e Verbena, nella versione cubo: i cubi sono di circa 100 grammi, colorati nella parte inferiore con Argilla Rosa.



Come sempre, potete curiosare nel nostro sito Aromantiche. E se non lo avete ancora fatto, iscrivetevi alla nostra Newsletter, per essere sempre aggiornati sulle novità, e per provare i nostri piccoli tutorial e le nostre ricettine!



Licenza Creative Commons
Permissions beyond the scope of this license may be available at cecilia.lattari@gmail.com.

domenica 25 novembre 2012

Confezioni Ri-Viste



Sono orgogliosa di presentarvi lenuove confezioni per i Saponi di Aromantiche: sono ricavate da pagine di riviste, da carta riutilizzata, carta di giornale, carta che può diventare una bellissima confezione ecologica per i vostri regali.



Le nostre nuove confezioni preservano anche la fragranza e l'aroma del sapone che contengono, così da farvi avere i nostri prodotti impacchettati e integri, con una confezione adatta a qualsiasi dono.



Le confezioni di Carta sono tutte realizzate a mano da noi: anche nel packaging teniamo un occhio di riguardo sul Fatto a Mano, e utilizzando carta che altrimenti sarebbe gettata, le nostre nuoive confezioni sono davvero, davvero eco-logiche!


Che cosa ne dite, vi piacciono?
A noi tanto!
:)



Licenza Creative Commons
Questo opera è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported.
Permissions beyond the scope of this license may be available at cecilia.lattari@gmail.com.

giovedì 22 novembre 2012

MariLuna

Sono a segnalarvi la pagina di un'amica, che vende pannolini lavabili e vestitini deliziosi per i vostri Cuccioli.


Date un'occhiata alla sua pagina Facebook, voi che ancora ce l'avete, oppure al suo sito.

E utilizzate pannolini lavabili, si risparmia e non si inquina!




lunedì 19 novembre 2012

Piccoli Doni



Arriva Yule, il Solstizio di Inverno. La terra si raffredda, ma nelle nostre case e nei nsotri cuori è accesa la fiamma del calore, dell'amore per la semplicità, per le cose piccole e quotidiane.

Anche i nostri saponi si sono fatti piccini, per entrare dentro alle buste di juta, che abbiamo cucito a mano. A completare l'opera, un campanellino che suona, per richiamare i Folletti del Natale!




Abbiamo pensato a due versioni dei sacchettini: questa, la prima, prevede all'interno due piccole formine natalizie: ci sono anche le Renne!



Nell'altra, trovate deliziosi Saponi Glitter, ricoperti di magici brillantini, per le vostre Serate di Festa!



Trovate tutto qui, sul sito di Aromantiche.



Licenza Creative Commons
Questo opera è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported.
Permissions beyond the scope of this license may be available at cecilia.lattari@gmail.com.

mercoledì 14 novembre 2012

Passi verso la libertà



Questo non è il mio blog personale,  ma direi che sia doveroso avvertire anche chi mi segue qui che tra pochi giorni non sarò più su facebook. Ho  deciso di chiudere la mia pagina, cancella l'account. basta, per me quello è diventato solo un luogo malsano :)

Vorrei farvi vedere qualche novità, che trovate nel nostro sito Aromantiche 


 Nuove candele:


Panetti vegetali profumati:



Da adesso potete acquistare le nostre creazioni direttamente sul sito!

Se per Natale volete acquistare doni fatti a mano, con amore, passateci a trovare...


Licenza Creative Commons
Questo opera è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported.
Permissions beyond the scope of this license may be available at cecilia.lattari@gmail.com.


giovedì 25 ottobre 2012

Si avvicina la Notte delle Zucche...

Arriva Samhain, la notte più magica dell'anno.

Già si sente il profumo di magia, occhieggiano le Zucche Incantate, ci si prepara per il periodo più buio dell'anno. Per accompagnare le vostre serate di Inverno, per coccolarvi con un dolce pensiero, per toccare con le vostre mani un Pizzico di Magia...

 trovate qui  ARTICOLI IN SCONTO  


Afrettatevi: gli sconti terminano il 31 Ottobre!

Le Aromantiche vi augurano una Felice notte delle Zucche!



foto presa dal Web

martedì 16 ottobre 2012

Tisana della Luna Crescente e Collaborazioni


Eccoci arrivati all'ultima tisana delle fasi lunari, cioè alla tisana che ho composto per la luna Crescente. Le energie di questa fase lunare sono energie di crescita, di accrescimento: tutto si gonfia, trattiene, accresce.

E' utile bere durante questa fase lunare, oppure  per eliminare il senso di gonfiore addominale che può essere presente dopo i pasti: se sentite la pancia gonfia, se avete tensioni nella zona addominale, questa è la tisana che fa per voi!

Melissa foglie 20 gr
Menta foglie 20 gr
Finocchio frutti 30 gr
Anice semi 30 gr
Anice stellata 10 gr
Petali di Arancia Dolce 10 gr

I frutti del finocchio sono quelli che vengono erroneamente chiamati "semi" : quindi non preoccupatevi se vedete il vostro erborista che vi comporrà la miscela con quelli :)



Vi lascio anche un'altra segnalazione: da ieri potete trovare sul sito HobbyCandele degli articoli su saponi e candele naturali tenuti dal nostro Laboratorio Artistico Aromantiche. Vi aspettiamo anche lì :)

mercoledì 3 ottobre 2012

Tisana della Luna Calante


La Tisana della Luna Calante è una tisana dall'azione diuretica e drenante. Ho pensato questa tisana per questa fase lunare, poichè è la Luna che nella sua fase calante facilita lo sgonfiarsi, l'eliminazione delle tossine, la depurazione.

Intanto, chiariamo il concetto sia di drenante che di diuretico.

Si dice drenante un complesso fitoterapico, una pianta o una parte di essa, che permetta l’eliminazione delle tossine da parte dell’organismo attraverso quelli che possono essere considerati gli emuntori naturali: fegato, reni, intestino, pelle.
 
Si dice diuretico  un complesso fitoterapico, una pianta o una parte di essa che sia in grado di aumentare ilvolume di urina, facilitando l'espulsione dei liquidi e quindi agendo favorevolmente sulla ritenzione idrica.

Questa tisana vi aiuterà in caso di gonfiore, ritenzione idrica, o semplicemente se volete depurare il vostro organismo.
Vi consiglio di assumerla durante la fase di luna calante, affinchè si potenzi l'effetto sgonfiante.

Tisana della Luna Calante

Betulla foglie 30 gr
Gramigna radice 30 gr
Tarassaco foglie 20 gr
Equiseto parte aerea 20 gr
Anice Stellata 20 gr

Porre un cucchiaio di miscela in 250 ml di acqua, portare ad ebollizione e far sobbollire 2-3 minuti. Spegnere e lasciare in infusione, coperto, per 25 minuti. Assumere due-tre tazze al giorno, meglio se lontano dai pasti.




Vi segnalo le ultime novità su Aromantiche: avete visto le nostre splendide Candeline del Bosco? Sono perfette per essere accese nelle notti di Luna...



Licenza Creative Commons
Questo opera è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported.
Permissions beyond the scope of this license may be available at cecilia.lattari@gmail.com.

venerdì 28 settembre 2012

Tisana della Luna Piena e Nuovi Saponi

Vi presento i nostri due nuovi saponi: Arancia Meccanica ed Equinozio di Autunno:







Per visionarli, vi rimando al nostro nuovo sito, Aromantiche

E come promesso, eccomi con la Tisana della Luna Piena: questa tisana ha un effetto rilassante e calmante. Dirante la fase di Luna pIena spessoi ci sentiamo con più energia, con più voglia di fare, e a volte possiamo anche essere colte da nervosismo o insonnia. Ecco la tisana che fa per voi, sia durante la Luna Piena che prima di dormire, per conciliare il sonno!

Melissa foglie 20 grammi
Passiflora fiori e foglie 30 grammi
Tiglio fiori 20 grammi
Petali di Papavero 10 grammi
Petali di Arancia Dolce 10 grammi

Portare ad ebollizione 250 ml di acqua. Versare sopra un cucchiaio di composto. Coprire con un coperchio e lasciare in infusione 20 minuti. Bere dolcificando con Malto o Zucchero Integrale.

immagine presa dal Web

lunedì 24 settembre 2012

Aromantiche



E’ con immenso piacere e grande gioia che vi annuncio la nascita di un nuovo progetto, che andrà a sostituire sia la mia pagina CreatIVYTy su Facebook, che il mio negozio blomming.

E’ nato il Laboratorio Artigianale e Artistico di Aromantiche!

Il progetto nasce dall’unione della creatività, della sapienza e della passione mia e di FinnicellaBlu, che conoscete grazie ai suoi fantastici saponi e alle sue bellissime e poetiche candele.

Per me è un grande onore poter collaborare con lei, in questa avventura che ci vede unite non solo come amiche di vecchia data, ma anche e finalmente come colleghe.

Abbiamo unito i nostri prodotti, progettandone di nuovi, per darvi una maggiore gamma di scelta e per poter  meglio esaudire ogni vostra richiesta.

Da oggi quindi potete trovarci su nostro nuovo sito:


e sul nostro negozio blomming:



Passate parola con i vostri contatti, fateci conoscere. Noi siamo qui per offrirvi sempre il meglio!


venerdì 21 settembre 2012

Tisana della Luna Nuova



Oggi, con l'Equinozio di Autunno (del quale parlerò più approfonditamente sul mio blog personale) inauguro un piccolo ciclo di Tisane composte da me, una per ogni Fase Lunare.

Iniziamo con la Tisana per la Luna Nuova.

La sua azione sarà energizzante e stimolante: quindi anche perfetta per i cambi di stagione, per i momenti di stanchezza, in caso di atonia generale, senso di pesantezza alla testa, oppure durante periodi di studio intenso, lavoro intellettivo stressante o ancora durante i viaggi lunghi e faticosi.

Immagine presa dal web


Tisana della Luna Nuova

yerba Mate foglie 30 grammi
Menta Piperita foglie 20 grammi
Rosa Canina cinorrodi 30 grammi
Tè verde foglie 20 grammi
Bocci di Rosa 10 grammi
Una spolverata di Noce Moscata

Questa tisana si avvale dell'azione energizzante della Menta Piperita, che è un buon tonico e allo stesso tempo non causa eccitazione, mantenendo però la menta attenta e lucida. Il tè verde ed il matè apportano proprietà stimolanti: se però non tollerate la caffeina o la teina, potete sostiturle con Menta Piperita. La Rosa Canina, insieme al Matè, contribuiscono ad apportare vitamina C alla formulazione. La Noce Moscata e la Rosa migliorano il sapore, la Noce Moscata in particolare potenzia l'attività delle altre erbe.

Preparazione: Far infondere in 200 ml di acqua bollente un cucchiaio colmo di tisana. Infusione 20 minuti. Filtrare. Berne 2 tazze al giorno, all'occorrenza.

Bene, adesso preparerò il mio Sapone di Autunno.
A breve tutte le novità!



Licenza Creative Commons
Questo opera è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported.
Permissions beyond the scope of this license may be available at cecilia.lattari@gmail.com.



lunedì 17 settembre 2012

Come Fare una Tisana

 Parlando con i miei colleghi, confrontandomi con gli altri erboristi, mi accorgo che ognuno di noi ha la sua tecnica ed il suo modo di comporre e preparare tisane.

Innanzitutto, che cos'è una tisana?

Le tisane appartengono a quei preparati detti idroliti. Sono quindi estrazioni che avvengono per mezzo dell'acqua, in relazione a parti di pianta essiccata attraverso decozione, macerazione, digestione, o infusione.

Per macerazione si intende un'estrazione da parti tagliate finemente, ricoperte di acqua fredda e lasciate in macerazione, appunto, per un periodo che varia da una a più ore.

Per decozione si intende la procedura per la quale le parti delle erbe più coriacee, come semi, radici o cortecce, oppure foglie coriacee, vengono decotte in acqua bollente per un tempo variabile.

Per infusione si intende il versare acqua bollente su piante triturate, e il laciar riposare per un tempo che va da pochi minuti a qualche ora.

Per digestione si intende una macerazione, ma eseguita con acqua calda.

Ci soino molto modi per comporre una tisana, come dicevo. Io utilizzo il metodo Shavemberg-Paris, che vede l'utilizzo di un massimo di cinque-sei erbe per tisana. Molti compongono tisane con un numero elevato di erbe, fino a quindici per una sola tisana: ritengo che l'utilizzo di un minro numero di erbe ne migliori la concentazione e l'effetto finale.

Nei miei articoli quindi troverete tisane composte da:

Remedium cardinale: 1-2 piante che costituiscono il rimedio di base e che sono circa il 60% della tisana
Adjuvans: 1-2 piante che aiutano e migliorano l'effetto delle piante principali, e che costituiscono il 20 % della tisana
Constituens: una pianta che si aggiunge per la sua azione complementare
Corrigens: una pianta che si aggiunge per migliorare il sapore della tisana



Di solito utilizzo il metodo della decozione per quanto riguarda semi, cortecce e radici, mentre quello dell'infusione è riservato a fiori e foglie, più delicati e che spesso contengono principi termolabili, come vitamina C o altri costituenti.

Quando invece nella stessa tisana troviamo sia parti delicate che parti più coriacee, il metodo migliore per preparare una tisana è quello di effettuare una digestione e poi farla seguire da una leggera decozione.

Questo è il modo corretto di preparare una tisana.

Vedremo a breve qualche tisana terapeutica ed utile per il benessere generale.


Licenza Creative Commons
Questo opera è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported.
Permissions beyond the scope of this license may be available at cecilia.lattari@gmail.com.