Edera - vegan soap & candles

tweeeet me!

venerdì 10 maggio 2013

Hyper Eikon, oltre l'immagine


Tra poco è nuovamente il tempo dell'Iperico. Pianta a me carissima, protagonista anche della mia tesi di Laurea, Iperico è un concentrato di sole.
La stessa etimologia del nome hyper, oltre e eikon, immagine, ci suggerisce che Iperico è una pianta che aiuta chi pre-vede troppo. Le persone ansiose, che tendono alla depressione perchè non sanno vivere nel qui ed ora e non riescono il momento, possono trarre grande beneficio da Iperico, assunto in tisana.



Iperico da raccolta spontanea, estate 2011

Dai fiori di Iperico possiamo estrarre l'Olio Rosso, l?olio di San Giovanni, rimedio d'elezione per le scottature, gli eritemi solari, le bruciature in genere.
Ottimo anche come antirughe, e per proteggere la pelle dagli agenti esterni.
Il Sole che contiene la pianta va a lenire le infiammazioni e le scottature che provengono dal Fuoco.


Quest preziosissimo Olio è il componente nutritivo del mio nuovo sapone, Hypericum.


Profuma di Rosmarino e di Limone, e sulla pelle lascia una morbida schiuma, cremosa e soffice.
Ho messo anche una compressa di Sapone al Carbone Attivo, per aumentare il potere dermopurificante del sapone.

Con questo sapone celebro l'Estate che arriverà!



Attenzione: Iperico interagisce con vari farmaci, chiedere sempre al proprio medico se è possibile assumerlo, se siete sotto cure farmacologiche (anche pillola anticoncezionale).
Se dato sulla pelle è buona norma non esporsi immediatamente al sole, data la sua azione fotosensibilizzante.

Licenza Creative Commons
Questo opera è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported.
Permissions beyond the scope of this license may be available at cecilia.lattari@gmail.com.


5 commenti:

  1. Ciao!
    Deve essere buonissimo questo sapone, il sole concentrato! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ale! So che sei diventata mamma :) Si, è proprio buono. Se ti capita di passare ad un mercatino ci salutiamo! Buona serata :)

      Elimina
  2. Interessantissima l'etimologia del nome di questa pianta!
    e anche il sapone chissà che profumo ^^

    RispondiElimina
  3. molto interessante questo iperico. e dire che ce l'ho in giardino... dà tanta allegria con i suoi fiori che sembrano piccoli soli splendenti!

    RispondiElimina
  4. devo ricordarmi di chiederti qualche informazione sulla tisana d'iperico: non assumo più alcun farmaco, ma l'ansia resta...

    RispondiElimina